Spedizione gratuita in tutta italia

Cerca

Menù

Armadi Frigo Non ci sono prodotti

Nell'ambito della ristorazione ogni chef, per poter dare il massimo in creatività e qualità deve potersi avvalere della migliore attrezzatura. Su ife-shop troverai una vastissima gamma di modelli di Armadi Frigoriferi a temperatura positiva, negativa e combinati. In questa categoria troverete tutto ciò che possa soddisfare le esigenze di chi opera negli ambiti della ristorazione, del catering, della macelleria, della pescheria o di piccole aziende che necessitano di stagionare salumi e formaggi. Ogni macchina è stata concepita per rispondere a richieste ben precise, che vanno dalla semplicità di utilizzo al design, dal risparmio energetico alla possibilità di avere uno strumento che permette di conservare alimenti che necessitano di accorgimenti particolari.

Armadi Frigo professionali

L’armadio frigo è una delle attrezzature che non può mancare in una cucina professionale. Le caratteristiche e le dimensioni variano a seconda delle esigenze ed è importante avvalersi di una consulenza professionale per scegliere al meglio.

Tipologie di armadi frigo

Tra le tipologie di armadio frigo ci sono gli armadi frigo a temperatura positiva, negativa o combinata e possono avere scomparti suddivisi e completamente indipendenti. L’armadio frigo con temperatura positiva può essere impiegato per il mantenimento di cibi già cotti o alimenti crudi, come frutta e verdura.

Gli armadi frigo con temperatura negativa, invece, consentono il congelamento e la conservazione di alimenti, tenendo sotto controllo temperatura e umidità. Infine, gli armadi frigo professionali con temperatura combinata sono perfetti per la ristorazione e altri contesti che prevedono sia la conservazione che il mantenimento degli alimenti.

Altre tipologie di armadi frigo possono prevedere anche la conservazione specifica di pesce, carne, gelato e prodotti di pasticceria ed altri ancora, come quelli tropicalizzati, assicurano prestazioni eccellenti in ambienti dove la temperatura supera i 40° C.

Come scegliere un armadio frigo professionale?

Nello scegliere un armadio frigorifero professionale è importante valutare la scelta in base alle proprie esigenze lavorative e di spazio. L’armadio frigo rappresenta una soluzione innovativa ed efficiente e offre una perfetta conservazione dei cibi lavorati e delle materie prime, oltre a rispettare le più restrittive norme igienico-sanitarie a fronte di una elevata flessibilità e rapidità di montaggio. È possibile scegliere tra armadi frigo con una, due, tre o quattro porte, con capacità che vanno dai dai 400 litri ai 1400 litri e con refrigerazione statica o ventilata.

È importante acquistare attrezzature professionali di qualità in quanto un frigo armadio contribuisce alla giusta conservazione degli alimenti e quindi al successo delle pietanze servite in ogni ristorante.

Armadio frigo: regriferazione statica, ventilata o roll-bond?

Nella conservazione degli alimenti, un processo molto importante è rappresentato dalla refrigerazione, ovvero il processo che consente di mantenere gli alimenti a una temperatura che permetta di ritardarne il più possibile l’inevitabile deperimento. È importante valutare, nella refrigerazione, sia umidità che grado di temperatura.

Un ambiente con un tasso di umidità non idoneo può invece causare la perdita delle caratteristiche organolettiche del prodotto e lo sviluppo di microrganismi dannosi.

Parlando delle differenze tra refrigerazione statica e ventilata, basta dire che in un armadio frigo con refrigerazione statica, il freddo viene prodotto da una piastra posta all'interno della camera e il freddo viene propagato per irraggiamento. Il freddo che ci si trova in camera è un po’ più umido. In un armadio frigo con refrigerazione ventilata, invece, il freddo viene prodotto da un evaporatore posto all'esterno della camera e un ventilatore aspira aria calda dalla camera per convogliarla di conseguenza contro l'evaporatore per raffreddarla. L'aria raffreddata viene poi spinta all'interno della camera dove si avrà un freddo secco. 

Esiste inoltre anche la refrigerazione roll-bond in cui il freddo viene emanato all'interno del vano refrigerato attraverso una piastra posizionata sulla parete di fondo con il gas refrigerante al suo interno. Si tratta di una via di mezzo tra refrigerazione statica e ventilata.

Le pulizie di un armadio frigo: consigli e suggerimenti

Per ottenere il meglio da un armadio frigo è necessario effettuare periodicamente operazioni di pulizia, almeno una volta a settimana. Va pulito il vano interno e il condensatore posto sopra l’armadio, dietro il pannello di comando. Nei periodi di inattività è bene scollegare la spina dalla presa, pulire accuratamente come per una pulizia periodica e lasciare circolare l’aria nella cella coprendo l’armadio con un telo di stoffa.

Come funziona un armadio frigo?

Il funzionamento degli armadi frigo è molto semplice ed è simile al funzionamento di un frigorifero tradizionale: si imposta dapprima la temperatura di set point ad esempio di 5°C; in tal modo l’armadio frigo inizierà a produrre freddo abbassando la temperatura interna fino al raggiungimento della temperatura impostata. A questo punto l’armadio frigo smetterà di produrre freddo ed entrerà nella modalità mantenimento della temperatura. In questa fase, la temperatura interna inizierà ad aumentare gradualmente. Quando la temperatura interna sarà di 5° maggiore della temperatura di set point impostata e quindi in questo caso 10°C, il frigo inizierà a produrre ancora freddo abbassando la temperatura interna fino a raggiungere nuovamente la temperatura di set point impostata e così via.

Quante tipologie di sbrinamento degli armadi frigo esistono?

Esistono principalmente due tipologie di sbrinamento degli armadi frigo: la prima tipologia, detta sbrinamento a fermata compressore consente lo sbrinamento dell'armadio frigo con il compressore è spento, ovvero nel momento in cui il frigo non produce freddo. Lo sbrinamento a fermata del compressore solitamente avviene negli armadi frigo con temperatura positiva. In questo modo, infatti, la brina e il ghiaccio si sciolgono in modo naturale.

Lo sbrinamento tramite termostato digitale, invece, consente di gestire lo sbrinamento attraverso parametri impostati sul termostato. Questo tipo di sbrinamento è migliore perché permette di gestire vari parametri tramite centralina. 

Consumi e classe energetica degli armadi frigo

Nell’acquisto di un armadio frigo, è importante valutare anche la classe energetica dell’armadio frigo: parametro che indica l’efficienza energetica dell’apparecchio e che deve obbligatoriamente essere specificato nell’apposita etichetta.

Quanto maggiore è la classe energetica, tanto più bassi sono i consumi. Ma allo stesso tempo cresce anche il prezzo del prodotto. È comunque sempre consigliabile optare per armadi frigo professionali con un’elevata classe energetica: l’investimento iniziale viene ammortizzato nel tempo grazie al notevole risparmio in termini di consumi.

I frigoriferi professionali utilizzano solitamente gas di ultima generazione come il GAS R290, grazie ai quali è possibile ridurre in misura significativa il consumo energetico contribuendo alla riduzione del surriscaldamento globale.

Prezzi degli armadi frigo professionali

Tutti i modelli di armadi frigo professionali presenti nel nostro shop online presentano tutti un elevato rapporto qualità/prezzo e sono prodotti fabbricati completamente in Italia; inoltre, offrono elevata sicurezza e durata nel tempo. I prezzi di un armadio frigo variano a seconda delle prestazioni e dei modelli, oltre che della classe energetica e della capacità in litri.

Acquista online il tuo armadio frigo professionale e diffida da offerte troppo vantaggiose presenti sul web: quasi sempre nascondono prodotti di scarsa qualità e di breve durata nel tempo, sicuramente non quello che cerchi per la tua cucina professionale.

Prodotto aggiunto al tuo carrello
test
Quantità
Totale
Ci sono articoli nel tuo carrello.
Totale prodotti
Totale 0,00 €
Continua lo shopping Procedi con il checkout